Avvisi della settimana - Parrocchia San Vincenzo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Avvisi della settimana

AVVISI PER DOMENICA 
27 dicembre 2020
 

RINGRAZIAMO DI TUTTO CUORE LE PERSONE CHE IN OCCASIONE DEL NATALE HANNO VOLUTO FARE OFFERTE E DONAZIONI ALLA PARROCCHIA IN UN MOMENTO ECONOMICAMENTE DELICATO ANCHE PER NOI. SE SARA’ POSSIBILE LA BENEDIZIONE DELLE CASE SARA’ FATTA IN QUARESIMA SECONDO IL RITO ROMANO.

SABATO 26 DICEMBRE, SANTO STEFANO, LE MESSE SARANNO CELEBRATE ALLE ORE 10.00 – 11.30 – 18.30 (PREFESTIVA DELLA DOMENICA).

DURANTE LE FESTIVITA’ NATALIZIE LA SEGRETERIA PARROCCHIALE SARA’ APERTA SOLO AL MATTINO.

PER LA FINE DI GENNAIO E’ PREVISTA L’ORGANIZZAZIONE DI UN NUOVO CORSO DI PREPARAZIONE E DI VERIFICA DEL MATRIMONIO CRISTIANO. SI INVITANO ANCHE QUELLE COPPIE CHE, MAGARI DOPO UN CERTO PERIODO DI CONVIVENZA, INTENDONO PRENDERE IN CONSIDERAZIONE L’IPOTESI DEL SACRAMENTO, NONCHE’ QUELLE GIOVANI COPPIE DI “MOROSI” CHE, PUR NELL’INCERTEZZA DEL FUTURO, INTENDONO SIN D’ORA “PREPARARSI AL … MEGLIO
_________________________________________



_______________________________________


Le disposizioni per patecipare alla Santa Messa
(disposizioni CEI del 18 maggio 2020 e successivi completamenti))

1.   Nei giorni feriali le celebrazioni sono alle 9.30 e alle 18.30, nei pre-festivi alle ore 18.30 e nei festivi alle 10, alle 11.30, alle 18.30 e alle 20.30. Sarà possibile entrare in chiesa 30 minuti prima della celebrazione.
 
2.   Alle celebrazioni in Chiesa non potranno partecipare più di 200 persone, sul campo non più di 150. All’inizio della celebrazione le porte di accesso verranno chiuse
 
3.  Per favorire un accesso e un deflusso ordinato la distanza di sicurezza non dovrà essere inferiore a mt. 1,5.
 
4. Non è consentito accedere alla Chiesa a chi manifesti sintomi influenzali/respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore a 37,5° e a chi è stato in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti
 
5.  Tutti coloro che accedono alla Chiesa dovranno indossare le mascherine e sanificare le mani con il gel a disposizione
 
6.  Entrando in Chiesa o accedendo al campo bisognerà occupare i posti liberi più avanti seguendo le indicazioni che verranno date dal servizio di accoglienza
 
7.  Alla Comunione i fedeli rimarranno sulle panche e i ministri passeranno lungo i corridoi. Dopo aver offerto la particola sulla mano il fedele abbasserà la mascherina e si comunicherà.
 
8. Le offerte non verranno raccolte durante le celebrazioni ma utilizzando gli appositi contenitori
 
9.  L’uscita avverrà ordinatamente secondo le indicazioni che verranno date dal servizio di accoglienza.
 
10. Durante le celebrazioni non sarà possibile confessarsi
 
11. I servizi igienici rimarranno chiusi

Per ulteriori chiarimenti rifarsi alle pagine della CEI e dell'Arcidiocesi dedicate a questo argomento








 
 




 
Torna ai contenuti | Torna al menu